Un paragone in politica

Oggi, in quest'ambito di pressochè totale disaffezione alla politica, mi tornano in mente i politici di quarant'anni fa e anche prima. Li dividerei in tre categorie per ciascuna delle quali farò un nome solo: quelli che erano ammirati, come Spadolini, il cui acume politico era secondo solo alla sua levatura di storico del Risorgimento, quelli che erano stimati, perché gente come Berlinguer era stimata non solo dai "compagni", ma anche dagli avversari, e quelli che erano addirittura riveriti, come Pertini, che non girava con la scorta per le strade di Roma perché se fosse successo qualcosa credo che il popolo avrebbe fatto cordone intorno a lui..... Tutte persone che avevano o pagato con la privazione della libertà o con lo studio "matto e disperatissimo" o ancora con la totale dedizione alla cosa pubblica, senza mediazioni; tutti comunque in grado di sostenere una conversazione senza scheletri nell'armadio; persone a cui la gente in qualche modo voleva bene, riconoscendone il valore al di là degli schieramenti politici. E adesso pensate ai politici di oggi.....


Featured Posts
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
  • Blogger Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 2016 by Tiziano Dall'Omo.